Bagheria/Fermato un medico che riceve mazzetta per riconoscere l’invalidità


Storie di ordinaria corruzione.

ricetta-medico-535x300Gli agenti del commissariato di Bagheria hanno fermato Domenica Randazzo, specialista in pediatria, medico membro della commissione invalidi civili, dopo che avrebbe intascato una mazzetta da mille euro.

Il medico nominato dal tribunale di Termini Imerese per rivedere una pratica respinta dall’Inps sarebbe stato colto in flagrante.

L’operazione è nata dopo la denuncia presentata da un invalido al quale il medico avrebbe chiesto la somma di denaro per dare corso alla pratica. Gli agenti dopo la consegna del denaro hanno fatto irruzione nello studio a Termini e hanno trovato i soldi che erano stati prima fotocopiati. Indagini sono in corso per verificare se il medico aveva seguito altre pratiche.

La dottoressa fermata è  difesa dall’avvocato Francesco Caratozzolo del foro di Termini Imerese.