Ars, Ardizzone: “Una commissione per modificare lo Statuto siciliano”


crocetta ardizzoneIl presidente dell’Ars Giovanni Ardizzone in apertura del convegno in corso a Palazzo dei Normanni, a Palermo, organizzato insieme all’associazione ex parlamentari regionali, in occasione del 68esimo anniversario della prima seduta del Parlamento siciliano, annuncia l’istituzione di una commissione parlamentare per attualizzare lo Statuto.

Riferendosi alla riforma varata lo scorso anno che ridisegna nell’isola l’assetto istituzionale, mandando in soffitta le province e che introduce le città metropolitane di Palermo, Catania e Messina e nove liberi consorzi, Ardizzone ha detto: «Io Statuto siciliano prevedeva già i liberi consorzi, ritengo vada modificato prevedendo anche le città metropolitane».