“Con Tfr in busta paga a rischio le pensioni”


banca italliaLa possibilità di avere il Tfr in busta paga deve essere limitata nel tempo. E’ Bankitalia a lanciare l’avvertimento sottolineando che in caso contrario ci potrebbero essere gravi ripercussioni sul fronte delle pensioni e, in particolare, per quelle dei più giovani che rischiano di maturare rendimenti troppo bassi.

“L’adesione dei lavoratori a basso reddito all’iniziativa aggrava il rischio che questi abbiano in futuro pensioni non adeguate”, ha spiegato il vicedirettore della Banca d’Italia, Signorini, nel corso dell’audizione sul Ddl di stabilità davanti alle commissioni Bilancio di Camera e Senato. Il giudizio complessivo sulla manovra è positivo: “può contribuire a evitare il rischio di una spirale recessiva”.