Sicilia/Dopo la sfiducia mancata a Crocetta, Saverio Romano spara sul PD


saverio-romano-spl

”La mozione di sfiducia a Crocetta, è vero, non è passata, e il risultato di liberare la Sicilia da questo governatore non è stato conseguito, ma è servita ugualmente a fare chiarezza”. Lo dice Saverio Romano, deputato di Forza Italia ed ex ministro dell’Agricoltura.

Il Pd, partito di poltrone e divani – continua Romano -, trovatosi a scegliere tra l’essere un partito di lotta e di governo, ha scelto le poltrone e i divani ed è corresponsabile quanto Crocetta del fallimento, anzi di più. L’Udc ha perso una grande occasione per ritrovare il suo elettorato, recuperando qualche strapuntino. I tanti deputati eletti nel centrodestra e che oggi sostengono Crocetta ne sono stati ripagati con lo stesso prezzo: un tanto al chilo. Il centrodestra ha il dovere di guidare l’opposizione a Crocetta, senza tentennamenti, in linea e in perfetta coerenza con l’azione politica tenuta ieri. I risultati non tarderanno ad arrivare”.

Un pensiero su “Sicilia/Dopo la sfiducia mancata a Crocetta, Saverio Romano spara sul PD

I commenti sono chiusi.