Comune di Bagheria blindato per i cittadini ma non per i ladri.


Bagheria, Municipio

Ladri al Comune di Bagheria, rubati pc

Prelevate le attrezzature da cinque uffici

Razzia di computer, stampanti e altro materiale al Comune di Bagheria

I ladri si sono confusi con il pubblico e si sono nascosti fino alla chiusura degli uffici. Lo fa pensare l’assenza di effrazioni. Durante la notte sono state quindi prelevate le attrezzature dai cinque uffici (protocollo, legale, Trasparenza, Urp e previdenza) che si trovano al piano terra di palazzo Ugdulena in corso Umberto I. Indagano i carabinieri.

Questo il comunicato ufficiale del comune:

Stamani quando gli impiegati di palazzo Ugdulena sono entrati a lavoro hanno scoperto il furto di alcuni pc completi di monitor e unità di sistema ed altro harware negli uffici del piano terra: Protocollo, Legale, URP e Previdenza.

Sul posto oltre al sindaco di Bagheria, Patrizio Cinque e all’assessore al Bilancio e Patrimonio, Maria Laura Maggiore era già presenti i carabinieri della locale stazione che stanno facendo tutti i rilievi del caso.

Al momento non è ancora stato accertato da dove siano entrati, quando sia avvenuto il furto, presumibilmente nella notte, e se abbiamo portato via anche atti e documenti. Quel che è certo è che oltre al danno economico legato al furto dei pc, c’è anche un danno materiale dal momento che sono state rubate anche le unità di sistema che contengono i dati.