Corte conti bacchetta giunta per PARTECIPATE


corte dei conti homeGraffeo, manifesto malumore Corte su ritardi misure
Il presidente delle sezioni riunite della Corte dei conti, Maurizio Graffeo, ha bacchettato il governo per il ritardo con cui ha risposto al deliberato dei magistrati contabili sulla situazione delle società partecipate e in liquidazione e le misure che la Regione avrebbe dovuto avviare. “Non posso non manifestare il malumore della Corte – ha detto – per la situazione che si è creata. Non voglio parlare di omissioni e inadempienze, che pur ci sono, ma c’è un vulnus”..