Elezioni Europee/Renzi a Firenze, Berlusconi a Milano e Grillo a Roma per i rush finale.


RENZI GRILLO BERLUSCONIMatteo Renzi chiude la campagna elettorale a Firenze, Berlusconi è a Milano. Beppe Grillo in piazza San Giovanni a Roma
La campagna elettorale è agli sgoccioli, ultimi comizi per i leader politici, da mezzanotte calerà il silenzio fino alla chiusura delle urne per le elezioni europee e amministrative di domenica 25 maggio.

Consiglio nazionale di Forza ItaliaSilvio Berlusconi esordisce di prima mattina intervenendo a La Telefonata di Belpietro su Canale 5 e torna all’attacco di Beppe Grillo: “E’ un eufemismo – ha dichiarato – dire che il voto a Grillo è inutile: è un voto assolutamente pericoloso“. “Il suo obiettivo – continua – è distruggere la nostra democrazia”. L’ex premier poi ritiene addirittura possibili “disordini inquietanti” nel Paese, nel caso vincesse l’M5S. Berlusconi chiuderà la campagna elettorale di Forza Italia a Milano, anche perchè le restrizioni dell’autorità giudiziaria cui è sottoposto gli impediscono, il venerdì, di uscire dalla Lombardia. Alle 19 è atteso al Centro Congressi del capoluogo lombardo.

renzi a palermoL’ultimo comizio elettorale di Matteo Renzi si svolgerà invece nella sua Firenze, in piazza della Signoria. Il premier in un’intervista al Giornale ha ammesso intanto l’esistenza di “problemi nella maggioranza di governo”. “Negarlo – afferma – sarebbe scorrettezza intellettuale”. “Sto aspettando che si riformino finalmente i regolamenti parlamentari – prosegue il leader del Pd – poi sarà più semplice superare gli eccessi di fiduce e di decretazione d’urgenza”.

beppe-grillo-500-23E’ Roma invece l’ultima tappa del tour di Beppe Grillo. Se Renzi ha parlato alla gente da Piazza del Popolo, il leader del Movimento 5 Stelle venerdì sarà invece in Piazza San Giovanni. Tra i due botta e risposta su Berlinguer: “Non si mette nella stessa frase ‘io sono oltre Hitler’ e il nome di Berlinguer, sciacquatevi la bocca”, ha detto ieri dal palco il premier riferendosi alle dichiarazioni della sera precedente di Grillo, proprio a Firenze. “Noi – aveva detto l’ex comico – non è che siamo all’altezza di Berlinguer, portiamo avanti quelle cose lì, la questione morale.”
Sempre nella Capitale chiude la campagna elettorale anche Scelta Europea, alle 17 incontro a piazza di Pietra con i principali candidati dei partiti e movimenti che sostengono Guy Verhofstadt (Alde) alla presidenza della Commissione Europea. Annunciata la presenza del ministro dell’Istruzione Stefania Giannini, di Scelta Civica.

matteo salviniA Milano anche il segretario della Lega Nord, Matteo Salvini: chiuderà la campagna elettorale alle 15 davanti al dormitorio pubblico di viale Ortles 69. “Questa Unione Sovietica Europea affama e rovina sempre più la nostra gente, mentre spalanca le porte all’invasione dei clandestini” , ha dichiarato il numero uno dell’euroscettico Carroccio.

A Torino invece l’ultima manifestazione prima delle europee di Fratelli d’ItaliaAlleanza Nazionale: a partire dalle 18.30 Giorgia Meloni, Guido Crosetto, Ignazio La Russa, insieme a tutti i candidati di FdI-AN, srotoleranno un Tricolore di 300 metri dalla mongolfiera ‘Turin Eye’. Di fronte al Cortile del Maglio, il comizio di chiusura.

Manifestazioni in diverse città italiane per i rappresentanti della lista L‘Altra Europa che sostiene il candidato alla presidenza della Commissione Alexis Tsipras: in mattinata la conferenza stampa a Montecitorio con Moni Ovadia e altri esponenti della lista di sinistra.

Appuntamenti in molte piazze d’Italia anche per gli esponenti del Nuovo centrodestra di Angelino Alfano.

Un pensiero su “Elezioni Europee/Renzi a Firenze, Berlusconi a Milano e Grillo a Roma per i rush finale.

I commenti sono chiusi.