Bagheria: il giorno della sfiducia al Sindaco Lo Meo.(3° aggiornamento)


lo-meo-sindaco-300x117Alle 12.00 si conclude la lunga arringa difensiva di Lo Meo sul suo operato, Una lunga arringa come dicevamo, costellata da interruzioni frequenti da parte del pubblico presente e da parte di molti consiglieri, firmatari della mozione di sfiducia. La presidenza del consiglio Vigilia dopo una breve discussione fra i capo gruppo riprende la seduta invitando tutti nei prossimi interventi di assessori e consiglieri ad essere brevi per giungere al voto al piu’ presto. La seduta viene subito interrotta non appena prende la parola l’assessore ala cultura, sempre per i soliti mugugni del pubblico in sala.

Ore 12.30 riprendono gli interventi dei consiglieri: inizia Lo Galbo, che in modo confuso confuta il sindaco ma conferma in breve la sfiducia sua e del suo gruppo.

La parola passa a Gino Di Stefano, che accusa il sindaco di arroganza e presunzione e addirittura di interessi personali e familiari nella questione cimiteriale e PRG. Attacca sul canile comunale Di Stefano, mai realizzato e sul cimitero, che ha rappresentato il picco negativo della amministrazione Lo Meo.

Ore 13.23 Interviene Vella del PD che sottolinea che con questa mozione finisce un progetto politico che è fallito.Ribadisce la sfiducia.

Ore 14.10 è invitato a parlare Rosario Giammanco, che chiede ai cittadini cosa significa sindaco, che valore rappresenta, e la stessa domanda la pone al sindaco stesso, accusandolo di avere mortificato il significato di sindaco governando la cosa pubblica come un affare personale, incurante dei bisogni e delle necessità dei propri cittadini. Infame e vigliacco viene definito Lo Meo da Giammanco, insensibile nei fatti del cimitero prosegue, accusando la stampa e i consiglieri di strumentalizzare i fatti del cimitero per metterlo in difficoltà. Non sapeva nulla il sindaco ironizza Giammanco. Non è piu’ degno di mantenere la poltrona di sindaco e andandosene ridarà dignità alla città. Poteva dimettersi e non lo ha fatto, lei ha tradito i cittadini che la hanno votato e quelli che non l’hanno votato , non noi consiglieri  lo sfiduciamo ma è il popolo di bagheria che non crede piu’ in Lei.

14.40 Parla la consigliera Lo Cascio che annuncia la primavera in modo estetico e verbale.

14.50 è invitato a parlare D’Amato che non sfiducia il sindaco, perchè vede strumentalizzazioni politiche intorno a questa sfiducia.

La seduta viene sospesa e riprenderà alle 17.30 per permettere la partecipazione di cittadini ed esponenti politici di presenziare ai funerali dell’imprenditore edile , Giuseppe Sciortino, suicidatosi ieri per questioni economiche. Tutto il nostro cordoglio alla famiglia.

Ore 18.30 L’aula del consiglio comunale è una bolgia infernale, un vociare continuo, intanto continuano gli interventi, sembra che questa seduta comunale non debba finire mai, anche gli assessori prendono la parola a difendere il loro operato, di voto ancora non se ne parla. Questo in aula ma nei corridoi le trattative vanno avanti , chi per salvare sindaco e giunta, chi al contrario stando attento ai numeri dei consiglieri che dovrebbero votare la sfiducia. I soliti giochi di potere per vedere di far cambiare idea a un paio di consiglieri, che dal voto per la sfiducia possa passare all’astensione o addirittura al voto contrario. Le facce più interessanti le incontriamo nei corridoi, l’ex sindaco Pino Fricano, ex consiglieri di vecchia guardia come Gino Scardina, Pino Fricano, Di Francesca e tutti chi in un senso chi nell’altro si intrattengono con qualche consigliere in carica, magari fra gli indecisi o chi spera in questa occasione di fare il salto della quaglia, passando da una parte all’altra per averne un vantaggio politico.

Ore 21.21 siamo al clou della giornata, sembra che i giochi siano fatti. La presidente Vigilia trae le conclusioni della giornata e sembra prendere atto che questa consiliatura sia finita. Anche il Sindaco sembra aver preso atto che è finita e la sconfitta politica per lui è cocente. Si passa ai voti per chiamata diretta  20 a 6 il risultato finale .

http://www.ustream.tv/channel/comune-di-bagheria