FORCONI A PALAZZO DEI NORMANNI PRESIDIATA LA CAPPELLA PALATINA


 

 

 Alcuni esponenti del movimento con in testa il leader Mariano Ferro sono riusciti a entrare nella struttura. Contestano al governo Lombardo di aver ignorato le loro richieste, nonostante gli impegni assunti

Continua a leggere “FORCONI A PALAZZO DEI NORMANNI PRESIDIATA LA CAPPELLA PALATINA”

Annunci

PALERMO A RISCHIO DEFAULT, ELEZIONI IN BILICO


 

 

Annamaria Cancellieri

 Lo ha detto il ministro dell’Interno Annamaria Cancellieri rispondendo nel corso del question time ad un’interrogazione sulla situazione economico-finanziaria del Comune e sull’eventuale sussistenza dei presupposti per il rinvio delle amministrative: “Ma su questo deve decidere la Regione” Continua a leggere “PALERMO A RISCHIO DEFAULT, ELEZIONI IN BILICO”

MONTI: “LE IMPRESE NON ASSUMONO PERCHÈ È DIFFICILE LICENZIARE”


 

Mario Monti

 

Il premier in visita a Tokyo: “Sono comunque fiducioso sul fatto che la riforma del lavoro passerà, credo nella persuasione e ne abbiamo avuto l’esempio per le pensioni” Continua a leggere “MONTI: “LE IMPRESE NON ASSUMONO PERCHÈ È DIFFICILE LICENZIARE””

LOMBARDO: NON MI ASPETTAVO QUESTA DECISIONE MA SONO SERENO


Raffaele Lombardo

 

 

PALERMO. “Non mi aspettavo questa ordinanza del gip ma sono sereno e rispettoso del lavoro dei magistrati”. Lo dice il governatore della Sicilia, Raffaele Lombardo, commentando l’imputazione coatta del gip. “Non ho mai chiesto favori e voti ai mafiosi”. Lombardo ha ricordato che “la magistratura di Catania, sotto la guida di due capo procuratori, aveva chiesto l’archiviazione”. “Oggi il gip, e ne prendo atto – ha aggiunto – ha emesso una ordinanza perché ha ritenuto necessaria una verifica in udienza preliminare degli atti citati dalla Procura nella richiesta di archiviazione”. “Il mio rispetto per la magistratura è lo stesso di ieri – ha proseguito il governatore siciliano – anzi è cresciuto, così come la mia serenità”. E ha concluso: “Comunque, con franchezza non m’aspettavo questa decisione del gip, così come non se l’aspettava nessuno. Forse qualcuno”. Chi? “Qualcuno”, ha affermato. Continua a leggere “LOMBARDO: NON MI ASPETTAVO QUESTA DECISIONE MA SONO SERENO”

MAFIA, IL GIP: IMPUTAZIONE COATTA PER I FRATELLI LOMBARDO


 

 
Non è stata accolta la richiesta di archiviazione presentata dalla Procura di Catania. L’imputazione nei confronti del presidente della Regione e del deputato nazionale dell’Mpa concorso esterno all’associazione mafiosa e voto di scambio aggravato Continua a leggere “MAFIA, IL GIP: IMPUTAZIONE COATTA PER I FRATELLI LOMBARDO”

Il Sociale/”I lavoratori over 40? Non sono una zavorra”


Gentile direttore la ringrazio per la grande disponibilità dimostrata in altre occasioni, di segnalare la problematica che la nostra Associazione affronta da circa 10 anni.

Ancora una volta sento il dovere di contattarla per segnalare la gravità del problema dei lavoratori maturi (Over 40) espulsi dal mondo del lavoro e con gravi difficoltà che spesso si traducono in un rifiuto al reinserimento nel mondo del lavoro. Un problema che sta assumendo dimensioni preoccupanti e che rischia di fare emergere aspetti sociali altrettanti seri. Stando continuamente sul territorio e vicino alla gente siamo in grado di verificare quotidianamente il disagio espresso sommessamente e dignitosamente, ma diffusamente presente. Continua a leggere “Il Sociale/”I lavoratori over 40? Non sono una zavorra””

Politica/Lusi, i cittadini chiedono indietro i soldi dei Dl


ECCO LA DIFFIDA INVIATA DA MDC AI PRESDIDENTI DELLE CAMERE

Il Movimento difesa del Cittadino (MDC), cui la legge e la giurisprudenza riconosce piena legittimazione in materie di interesse generale relative alla gestione delle pubbliche risorse, ha notificato oggi ai Presidenti delle Camere la diffida che si allega per la revoca in autotutela dei decreti di finanziamento al Partito della Margherita ex L. 157/99, perché vengano revocati i finanziamenti assegnati alla Margherita dal 2007 in avanti e se ne intimi l’immediata restituzione alle Casse dello Stato. Nella diffida, MDC con l’avvocato Gianluigi Pellegrino, ha evidenziato come il caso Lusi è un clamoroso abuso di finanziamenti pubblici e quindi non può restare un mero fatto interno alla Margherita, una mera bega tra privati. Continua a leggere “Politica/Lusi, i cittadini chiedono indietro i soldi dei Dl”